Divertimento e libertà

Poniamo l’accento sull’avere

un ambiente lavorativo

stimolante e creativo

Ovunque, nel mondo

Tales Of Creative

Creatori di storie e pensatori di idee innovative

Siamo un un’ agenzia creativa dal nome semplice come TOC acronimo di Tales of Creative, perchè abbiamo essenzialmente deciso di costruire Storie di Creatività.

Liberi pensatori di idee innovative perché, ogni idea, è l’inizio di ogni conquista.
E tutto quello che uno immagina, puoi diventare realtà.

Anime nomadi, affette dalla sindrome di Wanderlust, per trovare ispirazione in ogni singolo luogo visitato e da ogni storia incontrata durante il cammino. Il nostro luogo preferito per trovare ispirazione? Il mare.
Perché il mare è una malattia al contrario. Se la fai da bambino, poi non guarisci più.

Photographer

97%

Graphic Design

80%

Video Editing

90%

Web UI Design

77%

Grazia

Founder

Anzi, semplicemente Grace. Una pazza bambina degli anni '80, con una piccola storia da raccontare. La mia felicità viene da un buon caffè al mattino, da nuovi timbri sul passaporto e da giornate trascorse a guardare il mare. Sono ispirata dall'ironia, dalla musica e dalle storie di vita. La fotografia è un pezzo di ciò che sono, proprio come il mio braccio destro, le mie gambe e i miei occhi. Mi si adatta, mi nutre e mi ispira. La fotografia mi è venuta incontro nel momento in cui ne avevo più bisogno. E' stato come camminare dritto verso lo scopo per la quale sono nata, solo che non avevo idea che fosse la fotografia la mia direzione. Credo fermamente che ogni persona è stata creata per usare le proprie capacità e passioni per recare beneficio gli altri, e sono certa che anche questo sia il mio scopo.

Alberto

Videomaker

Sono Alberto, giovane viaggiatore creativo con un grande talento: raccontare storie con i video. Considero il processo creativo uno dei miei punti chiave dove suoni e immagini mixate insieme danno un valore aggiunto al risultato finale. Lavoro in modo autonomo in tutto questo aspetto che include ogni dettaglio come lo sviluppo di concetti e lo storyboarding fino alle riprese e alla post-produzione. Fin dalla prima volta che ho usato un drone per catturare i fotogrammi, sono stato in grado di notare il potenziale di questa nuova tecnologia non solo in termini di qualità del filmato ma anche in un obiettivo più ampio di opportunità di business. Da quel giorno non ho più smesso di portarlo con me. Vivendo vicino alle Dolomiti, ma allo stesso tempo sentendo il bisogno di lavorare in una città dinamica e stimolante, ho sviluppato le mie capacità di avventura, viaggiatore e team leader. Infine lo sport e la vita all'aria aperta sono costantemente presenti come motore della mia vita quotidiana che mi aiutano nella ricerca di idee nuove da sviluppare con i clienti.

Sara

Food & Interior Photographer

Classe '82. Vivo e lavoro a Barcellona. Mi occupo di fotografia food e still-life, ma non solo.

 Amo viaggiare, perché ogni destinazione mi arricchisce di esperienze di vita.

 Amo imparare, ma non mi piacciono gli esami.
 Amo le sfide, ma solo con me stessa.
 Penso che siamo tutti unici e questo è un bene. La voglia di fotografare si insinua nel mio DNA fin da piccola, ma nei primi 30 anni di vita l'approccio è altalenante a causa di svariati fattori, esterni e non. Prendo coraggio nel 2012 e dal primo corso base di fotografia (Andrea Bellezza) comincia la mia vera crescita. Seguo negli anni corsi di Linguaggio Fotografico (Ludjmilla Sotchi), Reportage (Maurizio Toni) e Street Photography (Stefano Corso). Partecipo anche ad alcuni corsi di fotoritocco (Giovanna Griffo e Marianna Santoni). Presto comincio anche collaborazioni con fotografi matrimonialisti, fashion e commerciali (Alessandro Cattabrini e Nicola Verardo). La mia formazione sul campo è costantemente affiancata da un'instancabile voglia di imparare anche attraverso libri e tutorial online. Il processo di apprendimento è tutt'oggi linfa vitale per me.

Luca

Event Photographer

Appassionato di viaggi e musica non amo definirmi un fotografo, ma bensì un seminatore di ricordi.
Scrivere con la luce per me è un concetto narrativo dentro un concetto visivo. Un movimento di insieme tra immagini e parole, uno studio attorno alla filosofia, la pittura, il cinema, la musica che mi hanno da sempre ispirato. Una continua ricerca su ciò che ha lasciato il tempo, tracce. Un susseguirsi di immagini ispirate dal pensiero di un'ombra, dall’immaginazione di una tonalità cromatica, dall’intuizione di una energia. Una testimonianza, un segno particolarmente visivo, per tentare di capire sempre meglio da quale luce si viene, in quale colore si é, verso quale elemento si sta andando.
C'è chi mi chiama il fotografo dei vip, grazie alle mie presenze sul palco e dietro le quinte di molti spettacoli e concerti o per le mie strette collaborazioni con artisti come Fiorella Mannoia e Anna Oxa. Ma io sono semplicemente io. Fotografo invece di parlare, fotografo per non dimenticare, per non smettere di guardare e osservare.

iPa

Mascotte

HI! I'm iPa (sì proprio come la birra)
Sono un Borador, almeno sulla carta, perché io sono in tutto e per tutta me stessa: curiosa e coraggiosa esploratice del mondo. Mi piace il mare, ma preferisco la campagna e la natura.
I miei giochi preferiti? Un topo bianco di peluche made in Ikea e legnetti in quantità.
Il mio ruolo? Sono una problem solving di professione. D'altronde con un musetto così mi basta poco per far dissolvere ogni pensiero...
Scopri tutti i nostri

Servizi